Parcheggi a Siena nel Centro, Gratuiti ed a Pagamento

Siena è una delle più belle città medievali della Toscana, ubicata al centro della regione e circondata da splendide colline. Grazie al suo aspetto storico e alle sue antiche caratteristiche, che sono state sapientemente conservate nei secoli, oggi è una delle mete più visitate, che ogni anno attira milioni di turisti italiani e stranieri. Le attrattive di Siena più importanti sono Piazza del Campo (scenario mitico all’interno del quale si svolge il Palio), la Torre del Mangia, la Chiesa di Santa Maria dei Servi e il Palazzo Pubblico (uno degli edifici civili più belli della nostra penisola).

Per far sì che i turisti – ma anche i residenti – possano ammirare le bellezze cittadine in tutta serenità, il centro storico di Siena è ovviamente una zona a traffico limitato (ZTL), pertanto prima di mettersi in viaggio per questa meta è bene conoscere dove poter parcheggiare senza incappare in spiacevoli multe o addirittura rischiare la rimozione della propria auto. Purtroppo, la maggior parte dei parcheggi a Siena sono a pagamento, ma esistono dei park gratuiti appena fuori della città, che possono comunque risultare molto comodi per gli spostamenti.

Parcheggi a pagamento

I parcheggi a pagamento presenti a Siena sono quelli che offrono una capienza piuttosto ampia e che risultano molto funzionali e strategici se si deve accedere al centro storico. Le tariffe, in linea generale, sono le medesime per tutte le strutture, ad eccezione di quelle della Stazione e del Policlinico Universitario.

Il Parcheggio La Stazione, come dice il nome stesso, è proprio di fronte alla stazione dei treni di Siena, in Piazzale Fratelli Rosselli. Essendo l’unica e sola base ferroviaria della città non ci si può di certo sbagliare. La tariffa qui è di 2 euro al giorno e il parcheggio è aperto 24 ore su 24. Grazie alle scale mobili interrate si riesce ad arrivare in centro (all’uscita di Porta Camollia) senza troppa fatica, con una passeggiata di circa un quarto d’ora. Questo è uno dei parcheggi più convenienti.

adsense

Il Parcheggio il Campo è in Via di Fontanella e risulta ottimale per chi proviene da sud. Ubicata vicino a Piazza del Campo, questa struttura è sicuramente pratica per chi vuole visitare il Duomo, ma ha delle tariffe piuttosto alte: si parla di 2 euro all’ora o frazione e un massimo di 35 euro per l’intera giornata.

Il Parcheggio Stadio-Fortezza – detto così in quanto presenta ben due entrate di cui una da Viale della Vecchia e una da Viale dei Mille – è sempre aperto e ha gli stessi costi del Parcheggio del Campo. Bisogna però ricordarsi che a causa del mercato settimanale il mercoledì l’ingresso di Viale della Vecchia è chiuso, mentre quando ci sono le partite in casa del Siena Calcio è chiusa l’entrata dalla parte di Viale dei Mille.

I Parcheggi Eliporto e Fastpark (per il Policlinico) sono in assoluto i più economici e questo perché in effetti sono piuttosto lontani dal centro storico, anche se perfetti per andare in ospedale e inoltre integrati al Policlinico Universitario Le Scotte. Chi li utilizza per andare in centro a Siena, solitamente lo fa per risparmiare. La cosa positiva però è che dopo aver parcheggiato l’auto, in questa zona si può prendere il bus 10 o il bus 17 per raggiungere il cuore di Siena. In questi parcheggi la prima ora è sempre gratis, la seconda costa 1 euro e oltre le due ore si paga 2,50 euro anche se si sosta poi per tutta la giornata.

Parcheggi a Siena
Parcheggi a Siena

Il Parcheggio San Francesco è in Via Baldassarre Peruzzi ed ottimo per chi arriva da est. Grazie all’impianto di risalita fa arrivare direttamente in Piazza San Francesco, in pieno centro storico. È aperto 24 ore al giorno e costa 2 euro all’ora (o per frazione), fino ad un massimo giornaliero di 35 euro.

Abbiamo poi il Parcheggio Santa Caterina, perfetto per chi arriva da ovest o dal raccordo dell’autostrada. Attraverso le scale di risalita si giunge fino alla zona del Duomo. Il prezzo è il medesimo del Parcheggio San Francesco. Infine c’è il Parcheggio Il Duomo, ampio multipiano che si trova vicino Porta San Marco, sempre aperto 24 ore su 24, alle stesse tariffe del precedente. Anch’esso comodo per chi arriva dal raccordo autostradale o da occidente. Tutti i sopra menzionati multipiano offrono una tariffa speciale di euro 25 al giorno per chi pernotta in una struttura alberghiera della città.

Oltre alle sopracitate strutture multipiano, esistono a Siena dei posteggi in strada a pagamento (detti di superficie) di cui possono usufruire anche i non residenti. Nello specifico sono il Parcheggio Via Roma, all’interno di Porta Romana che dista solo 10 minuti dal centro storico, il Parcheggio Via Mascagni per chi proviene dall’uscita San Marco della Siena-Firenze e il Parcheggio Via Pannilunghi, proprio di fronte alla Fortezza Medicea. Tutti e tre hanno un costo di 1,50 euro all’ora o frazione. Il parchimetro funziona tutti i giorni dalle 8 alle 20, mentre la sosta è gratuita dalle 20 alle 8 del mattino successivo. Attenzione: tutti i parcheggi a pagamento in superficie di Siena alla domenica e nei festivi sono gratuiti.

Parcheggi gratuiti

Fortunatamente, esistono anche numerosi parcheggi gratuiti a Siena, che si possono utilizzare se si ha il tempo e il piacere di fare quattro passi. Ci si metterà temporalmente qualche decina di minuti in più, ma il risparmio sarà notevole.

Questi sono il Parcheggio di Viale Bracci, strada che porta al Policlinico Le Scotte dal quale attraverso il bus si può poi raggiungere il centro in modo rapido; il Parcheggio il Campino, uno dei più gettonati, dal quale in 10 minuti a piedi si raggiunge Piazza del Campo; il Parcheggio I Tufi all’inizio di Strada dei Tufi; il Fagiolone in Strada di Pescaia a 20 minuti dal centro storico; il Parcheggio Due Ponti all’inizio di Viale Toselli; il Parcheggio Lo Stellino in Via delle Provincie, poco comodo ma ben collegato al centro via bus e il Parcheggio San Prospero in Via Fruschelli.


Notice: Undefined index: mts_social_button_layout in /home2/introw82/public_html/parcheggiami.it/wp-content/themes/mts_schema/functions/theme-actions.php on line 461

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.