Parcheggi a Messina: Gratuiti ed a Pagamento

Se siete abituati a guidare nelle grandi città, sarete già a conoscenza del fatto che, spesso, trovare parcheggi disponibili è un’ardua impresa. Infatti, riuscire a individuare un buon parcheggio, che sia comodo e, possibilmente, gratuito, magari situato nelle vicinanze del luogo da raggiungere, può richiedere anche molto tempo e fatica, oltre a una buona dose di pazienza.

Ovviamente, tutto ciò può apparire ancora più complicato nel caso in cui doveste essere costretti a trovare un posto per la macchina in una città a voi sconosciuta, magari visitata per la prima volta. Proprio per questi motivi, è sempre importante reperire in anticipo tutte le necessarie informazioni, così da arrivare preparati e non dover essere costretti a perdere tutto il vostro tempo libero nella ricerca di un posto per l’automobile.

Nella città di Messina, ad esempio, i posteggi con strisce bianche, quindi gratuiti, sono quasi introvabili. Per questo motivo si consiglia sempre di affidarsi a parcheggi custoditi oppure di lasciare l’auto sulle strisce blu, avendo ovviamente l’accortezza di provvedere al pagamento della tariffa indicata.

Parcheggiare in centro

Per chi si trova a Messina solo di passaggio e vuole lasciare la macchina per godersi un paio per visitare la città e le sue principali attrazioni, si consiglia di parcheggiare nel Parcheggio Cavallotti, vicinissimo alla stazione e all’imbarcadero, una zona decisamente sicura, in quanto videosorvegliata, e comoda da raggiungere. Il parcheggio è aperto dal lunedì al sabato, dalle h. 5 del mattino fino alle h. 23.30, con un costo pari a sei euro per l’intera giornata. Si tratta si un parcheggio all’avanguardia, multipiano e sempre presieduto dal personale dell’Azienda Trasporti Messinese.

adsense

Se, invece, preferite optare per le strisce blu, la sosta a pagamento nelle ZTL del centro cittadino e nelle zone ad esso limitrofe (ad esempio, nella zona del mercato Vascone, nel parcheggio Zaera Sud, vicino all’ex mercato del pesce in Via A. Valore e nei pressi della ferrovia in Via Calabria) è regolamentata dall’uso dei gratta e sosta, cioè tagliandi acquistabili in edicola, al bar oppure dal tabaccaio. Il prezzo è pari a 1 euro per ogni ora di sosta, con validità dalle h. 8.30 alle h. 13.30 e dalle h. 15.30 alle h. 20.30. esiste anche la possibilità di coprire intere fasce orarie, come la mattina o il pomeriggio, con un costo complessivo di 3 euro, mentre il giornaliero ha un prezzo di 5 euro.

Parcheggi a Messina
Parcheggi a Messina

Parcheggiare vicino al porto

In tutti i parcheggi stand di Messina, non dovrete preoccuparvi della sicurezza della vostra auto in quanto lo staff si occuperà di prendere la vettura in custodia, per poi restituirla alla fine del servizio. Generalmente, questo tipo di garage si trova vicino al porto, dove sono presenti numerosi parcheggi a pagamento.

Nella zona del porto si trova, invece il Parcheggio Porto Messina che offre la possibilità di lasciare l’automobile al sicuro, in un garage custodito e con prezzi veramente vantaggiosi e competitivi anche durante l’alta stagione. Questa, ad esempio, è la soluzione ideale per chi vuole partire per una crociera, in quanto è possibile prenotare un servizio di parcheggio per un periodo anche di sette giorni, a una tariffa di soli 70 euro complessivi.

Sempre nei pressi del porto di Messina, si trovano anche il Garage Cairoli e il Garage Eolian Porto di Messina. Il primo è un parcheggio a ore custodito non solo per auto, ma anche per suv, van e motocicli. È possibile prenotare anche abbonamenti mensili grazie a un servizio attivo h24.

Il secondo è un garage custodito e coperto, dotato di ampi spazi per le autovetture e situato a soli trenta metri dall’imbarco per le Isole Eolie. Esso offre spesso collaborazioni con le strutture ricettive della zona e, in caso di guasti, può provvedere a risolvere il problema grazie al supporto di meccanici di fiducia.

Posteggi per moto e camper

Nel caso in cui doveste avere la necessità di parcheggiare un mezzo diverso dall’automobile, come ad esempio un camper, a Messina esiste un’area attrezzata comunale, dotata di tutti i principali servizi (illuminazione, docce, zone d’ombre, acqua, scarico a cassetta, elettricità’, servizi igienici) oppure un’area a pagamento situata in Via Catania, nei pressi del cimitero. Anche questo parcheggio per camper è fornito di elettricità, oltre a un pozzetto per il carico e lo scarico. Nella medesima zona è possibile trovare alimentari mercati, tabacchi, fermate dell’autobus e del tram.

Per lasciare la vostra moto potete affidarvi ai parcheggi Messina coperti dove, nella maggior parte dei casi, troverete sicuramente una zona dedicata ai mezzi a due ruote. Nella zona situata nelle vicinanze del porto di Messina, il Parcheggio Cavallotti e il Parcheggio La Farina, siti poco distanti l’uno dall’altro, certamente sapranno soddisfare le vostre esigenze, offrendo tariffe e abbonamenti personalizzati. Se, al contrario, vi trovate in un’area più centrale, potete recarvi al Garage Sofia in Via Cesare Battisti.

Per chi, invece, preferisce trovare un posteggio su strada, in Piazza Antonello, adiacente all’Università degli Studi, sono disponibili numerosi parcheggi gratuiti con strisce bianche.


Notice: Undefined index: mts_social_button_layout in /home2/introw82/public_html/parcheggiami.it/wp-content/themes/mts_schema/functions/theme-actions.php on line 461

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.