La scelta del miglior parcheggio a Vicenza nei pressi della Stazione ferroviaria

Vicenza, dichiarata dall’Unesco nel 1994 Patrimonio Universale dell’Umanità e conosciuta come la città del Palladio da Andrea Palladio (architetto vissuto nel 1500), è ritenuta una delle città d’arte più importanti del Veneto. La Stazione ferroviaria di Vicenza nei primi anni del 2000 è stata ristrutturata apportando sostanziali modifiche e ammodernamenti come gli ascensori che arrivano ad un sottopasso pedonale adatto anche ai portatori di handicap.

Vicenza è facilmente raggiungibile in treno e, una volta arrivati in poche ore sia da Milano, da Venezia o da Bologna, è dotata di collegamenti molto efficenti che portano velocemente nelle altre città venete. Parcheggiare nei pressi della Stazione ferroviaria di Vicenza è una soluzione comoda per chi ha necessità di usare l’auto una volta arrivati in città oppure lasciarla per prendere il treno.

Il Parcheggio METROPARK è proprio nel piazzale della Stazione con 290 posti auto e accessibile dalle 5 del mattino alle ore 24. Dispone di colonnina ticket munita di citofono che funziona dalle 6 alle 1 di notte. La tariffa oraria è di euro 1,50: per l’intera giornata il costo è di euro 21,00 ma si può optare, in caso di necessità, per l’abbonamento mensile di euro 80,00 oppure, per chi è munito di abbonamento ferroviario, si scende a 50,00 euro.

Il PARK VERDI, lungo il Viale Giuseppe Verdi (parcheggio sotterraneo) dista dalla Stazione circa 500 metri, aperto 24h con una disponibilità di 490 posti auto. Le tariffe sono consultabili su internet con abbonamenti molto vantaggiosi come, per esempio,  un abbonamento mensile notturno 7 giorni (19-9) generico ad  euro 50,00 oppure un abbonamento annuale notturno 7 giorni (19-9)  riservato ai residenti in lista di attesa sugli stalli gialli, ad euro 120,00.

Il PARCHEGGIO BOLOGNA in Viale Bologna, distante dalla Stazione di Vicenza solo 500 metri, è munito di sbarre con 65 posti auto. Le tariffe rispettano quelle della Società “AIM mobilità” che gestisce in città 3200 posti auto nei 10 parcheggi a sbarra. Ci sono poi dei comodi parcheggi di interscambio molto pratici e capienti. Chi lascia l’auto può usufruire di un comodo bus navetta che ogni 15 minuti è a disposizione  ed il biglietto di andata e ritorno è compreso con il pagamento della sosta.

Uno di questi è il PARK CRIVOLI in via Pforzheim ( nei pressi del Parco Astichello) dove il bus navetta porta alla Stazione ferroviaria in circa 20 minuti. L’altro parcheggio di interscambio si trova in zona Stadio, in via Bassano, denominato PARK STADIO TRIBUNALE che copre il percorso fino alla Stazione ferroviaria di Vicenza in circa 15 minuti. Per dare piena libertà di scelta è doveroso segnalare una zona con alcuni parcheggi gratuiti che si trova dalle parti di Via Vaccari e via Giambattista Maganza dove si può parcheggiare l’auto e arrivare in circa un quarto d’ora di cammino, grazie ad un ponte pedonale che attraversa la ferrovia, alla Stazione di Vicenza.

Queste alcune delle soluzioni più pratiche da adottare per usufruire del miglior parcheggio nelle vicinanze della Stazione e vivere Vicenza in piena libertà.

Tags:

Leave a Reply