Parcheggio Caselle Aeroporto di Torino: Tariffe e Costi, Orari

Il Parcheggio Caselle all’Areoporto di Torino è una struttura multipiano ed è proprio quello ufficile dell’areoporto. E’ al coperto, quindi permette al cliente di raggiungere il proprio volo a piedi e in totale comodità. Davanti all’entrata c’è una barriera, poiché il parcheggio è accessibile tramite un codice PIN, riportato nel voucher di conferma della prenotazione. La struttura è dotata di duemilasettecento posti auto, tra cui milleottocentonovanta al coperto, con cinquanta posti riservati a persone disabili e, all’ultimo piano, cioè il quinto, è dotato di quattrocentoottanta posti scoperti.

Al secondo piano sono stati sistemati, al coperto, cinquantaquattro posti auto di cortesia, tra i quali ventisette riservati alle famiglie, delimitati da delle striscie di colore blu e i restanti ventisette, riservati alle donne in dolce attesa e delimitati dalle striscie di colore rosa. Questo piano è dotato anche di servizi di cortesia, come bagni pubblici, illuminazione potenziata, sisetma SOS chiamate e diverse casse automatiche, poco distanti dai parcheggi. Questo multipiano fa parte di una catena di parcheggi tutti collegati all’areoporto Torino-Caselle e tutti aperti dal lunedì alla domenica, dalle ore otto alle ore ventiquattro. Ci sono poi otto casse per il pagamento automatico, che varia a seconda del parcheggio e del tempo di permanenza.

La prenotazione può essere effettuata anche online, dove c’è più convenienza di prezzi, grazie alla vastità delle promozioni attive. Le altre aree di cui il sistema di parcheggio dell’areoporto di Torino è composto, sono:

  • Il Sosta express Kiss & Ride, l’area che si trova al livello 0 della struttura e che mette a disposizione del cliente, dieci minuti di sosta gratuita. E’ composto da centodieci posti coperti e permette all’automobilista, di accedere al Multipiano con le stesse identiche tariffe del Sosta express.
  • Il Sosta express Bye & Fly, l’area che si trova allo stesso livello delle partenze ed è dotata di venti posti scoperti e, anche’essa, di dieci minuti di sosta gratuiti.
  • Il parcheggio low-cost, un’area accessibile solo se prenotato online. E’ munita di centosessanta posti scoperti.
  • Il parcheggio Sosta lunga, un’area che si trova a pochi passi dall’areoporto e offre centoquaranta posti scoperti.
  • Il parcheggio per bus e navette. Questa area si trova dopo un breve percorso pedonale, che la collega all’areoporto. E’ munita di dodici parcheggi per la sosta dei bus e quattro per la sosta delle navette.
  • Il parcheggio per i motocicli, un’area munita di parcheggi per moto, situata al livello ARRIVI dell’areoporto. Accanto a questa area, c’è l’ufficio informazioni.

Le tariffe variano a seconda dell’area desiderata. E’ consigliabile prenotare il parcheggio online, poiché si può godere di un’infinità di trariffe scontate e di offerte speciali. I posti auto con le striscie blu o con quelle rosa, al contrario di quelli delimitati dalla striscie bianche, non sono gratuiti.

Parcheggio Caselle

Parcheggio Caselle

Queste sono tutte le aree interne all’areoporto, ma, all’esterno, si può usufruire anche di parcheggi gestiti da enti privati. Tra questi, i più conosciuti sono: il BiParcking, a due passi dall’areoporto e con tariffe piuttosto economiche. Poi c’è il ParcheggiGratis Torino, che dista soli quattro minuti dall’areoporto ed è munito sia di posti coperti che scoperti. Il parcheggio Ceretta, anche questo a pochi passi dall’areoporto, dotato di parcheggi scoperti e coperti e aperto ventiquattro ore su ventiquattro. Il parcheggio Pasta Parking, sempre aperto e collegato all’areoporto grazie ad una navetta gratuita. Infine, c’è il Planet Parking Toorino, situato a tre minuti dall’areoporto e, come tutti gli altri, aperto giorno e notte e munito di posti coperti e scoperti.

Tags:

Leave a Reply