I Migliori Parcheggi Vicini all’Aeroporto di Pisa

Quando si deve prendere un aereo in aeroporti di grandi dimensioni come il Galilei di Pisa, raggiungere la struttura può risultare spesso problematico. Se si hanno pochi bagagli e non si ha troppa fretta è possibile spostarsi coi mezzi pubblici, ma la maggior parte delle volte si arriva in aeroporto con la macchina, quindi è necessario trovare un parcheggio che sia ben custodito, conveniente e affidabile, in cui lasciare il proprio veicolo durante il viaggio. Molto importante è anche la distanza tra l’aeroporto e il parcheggio, per essere sicuri di poter arrivare al terminal in poco tempo. Vicino al Galilei ci sono moltissimi parcheggi a pagamento, quindi conviene fare una ricerca dettagliata prima di partire, per trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Parcheggiare in Aeroporto

La soluzione probabilmente più scontata è parcheggiare in aeroporto. Il parcheggio del Galilei offre più di 1300 posti auto ed è suddiviso in quattro aree, per cercare di soddisfare le esigenze più varie: la zona P1 è riservata alla sosta breve ed è situata esattamente di fronte all’area partenza, davvero vicina al check-in e alla biglietteria, con tariffe molto convenienti per chi si deve fermare soltanto poche ore; la zona P2 corrisponde al parcheggio multipiano e sta accanto al terminal ferroviario, è pensato per tutti gli accompagnatori di passaggio e offre una sosta gratuita per chi si deve fermare per meno di un’ora; la zona P3 è riservata agli autobus granturismo e occupa la zona centrale del piazzale esterno; infine la zona P4 è riservata alle soste più lunghe, si trova oltre il terminal ferroviario, ha una cassa automatica per effettuare i pagamenti e offre prezzi convenienti per chi ha necessità di lasciare la macchina per più di dieci giorni.

Parcheggi Privati nelle Vicinanze

Un parcheggio molto conosciuto è il Fly Parking, che garantisce ai propri clienti una sorveglianza H24 e una copertura totale per il proprio veicolo, con possibilità di parcheggio sia all’aperto che al coperto. Il punto forte della struttura è la flessibilità del personale, che cerca di venire incontro a tutte le esigenze dei clienti: chi rischia di fare tardi per prendere l’aereo può avvalersi del servizio Car Valet, per lasciare l’auto al terminal o farsela riconsegnare da un addetto; se si arriva al parcheggio in riserva, è possibile usufruire del servizio carburante; coloro che arrivano in anticipo e vogliono visitare la zona, possono noleggiare le mini car elettriche. Il parcheggio si trova a 100 m dall’aeroporto, quindi non necessita di navette.

Il parcheggio Europark è una delle soluzioni più vicine all’aeroporto, visto che non dista nemmeno 100 m da esso, ed è attivo ormai da quasi dieci anni. Il costo del parcheggio è di circa 7 euro al giorno, ma le tariffe sono più convenienti per periodi di sosta prolungati e, saltuariamente, ci sono agevolazioni per chi prenota online. Tra i servizi offerti ci sono il controllo dell’accesso con cancello, l’assicurazione in caso di incendio e furto, l’aggiornamento costante sugli orari dei voli, il ripristino di batterie esauste senza costi aggiuntivi e servizi ausiliari come il rifornimento del carburante, il cambio dell’olio e interventi sulle gomme o controlli meccanici.

Parcheggi Aeroporto Pisa

Parcheggi Aeroporto Pisa

Il parcheggio Elite Parking è un altro nome affermato, garanzia di sicurezza e affidabilità. I posti disponibili sono 70, tutti al coperto e costantemente monitorati, grazie al sistema di telecamere full HD. Il parcheggio rimane aperto tutta la giornata e consente arrivi e partenze flessibili. Tra i vantaggi principali della struttura ci sono la possibilità di lasciare anche auto a GPL e di tenere con sè le chiavi del veicolo, opportunità che ormai garantiscono pochissimi altri parcheggi. Le tariffe sono 6 euro per una giornata, 40 euro per una settimana e 100 euro per un mese. Anche in questo caso non è necessario informarsi su navette o autobus, perché il terminal dista appena 250 m ed è raggiungibile in pochi minuti, sfruttando una serie di passaggi pedonali, che rende il transito ancora più agevole.

Chi cerca una soluzione economica può certamente rivolgersi al Pisa Park, la struttura più conveniente per lasciare il proprio veicolo. Il parcheggio costa soltanto 4 euro al giorno o 26 euro a settimana e dista 150 metri dal terminal passeggeri, raggiungibile a piedi in circa tre minuti; in caso di pioggia o per chi ha bambini piccoli e bagagli pesanti, è possibile richiedere di essere accompagnati direttamente all’aeroporto, senza dover pagare costi aggiuntivi. Per raggiungere il terminal c’è un comodo passaggio pedonale illuminato anche di notte, mentre il parcheggio è tenuto sotto controllo dal sistema di videosorveglianza con telecamere a circuito chiuso. L’assicurazione prevede risarcimenti in caso di furto o incendio, però bisogna lasciare le chiavi allo staff del parcheggio prima della partenza. Per essere certi di avere un posto disponibile è necessaria la prenotazione.

Tags:

Leave a Reply