Avion Parking Verona: una soluzione comoda per chi viaggia

L’aeroporto Valerio Catullo di Villafranca di Verona offre tante soluzioni per parcheggiare la propria vettura durante il viaggio. Fra le molte si rivela notevole la soluzione proposta dal parcheggio privato Avion Parking Verona, una struttura molto capiente che presenta due piani coperti e un ampio parcheggio scoperto al suo esterno. Il parcheggio ospita tutti i veicoli, le automobili, le moto e anche i camper, che possono però soggiornare solo nell’area scoperta. Avion Parking si trova a circa 300 metri dall’aeroporto Valerio Catullo e permette di raggiungere la struttura aeroportuale mediante un bus navetta che è in funzione 24 ore su 24. Chi ha molta fretta può richiedere con un costo aggiuntivo di raggiungere l’aeroporto con una vettura, grazie al servizio di car move.

I servizi compresi nel parcheggio sono molti e variano dalla custodia videosorvegliata dell’auto 24 ore su 24 al servizio di allarme, fino alla soluzione chiavi in mano compresa nel prezzo del biglietto. Non è richiesto il pagamento anticipato e il parcheggio aeroporto verona dispone di personale attivo 24 ore su 24. Il costo si rivela essere particolarmente ridotto, perché Avion Parking propone tariffe convenienti, a partire da circa 25 euro per cinque giorni. Il servizio include l’assicurazione e anche delle prestazioni meccaniche di emergenza come la rianimazione della batteria e il controllo della pressione degli pneumatici. È inoltre disponibile un’area Wi-Fi gratuita, e chi parcheggia l’auto può contare su un rifornimento carburante vicino e anche sulla possibilità di lavare la vettura prima o dopo il viaggio.

Un drone per il controllo degli elettrodotti: a Brescia il primo intervento

I droni, si sa, sono impiegati nei contesti più svariati, e negli scorsi giorni a Brescia un velivolo a pilotaggio remoto è stato impiegato per un’attività particolarmente innovativa, la quale si presta in modo davvero ottimale ad essere eseguita con l’aiuto di questi dispositivi tecnologici: il controllo delle linee elettriche. La distribuzione dell’energia elettrica, si sa, avviene tramite elettrodotti ad alta tensione composti da cavi e tralicci, dei materiali che, nel lungo periodo, sono certamente esposti al rischio di usurarsi e di veder così compromessa la loro naturale efficacia.

Il controllo della condizione in cui versano gli elettrodotti non è mai stata un’operazione semplice: la notevole altezza che questi elementi sanno raggiungere rende oggettivamente difficile la loro ispezione, eseguire tali controlli, allo stesso tempo, può essere pericoloso, inoltre per garantire agli operatori la dovuta sicurezza è spesso necessario provvedere ad interrompere completamente l’erogazione dell’energia nel tratto interessato, con tutti i disagi che ne derivano per le utenze situate nei dintorni. Da questo punto di vista, dunque, il drone può tornare più che utile, e negli scorsi giorni a Brescia un velivolo a pilotaggio remoto è stato adoperato proprio per questa finalità.

Nello specifico è stata l’azienda Spaziodrone a compiere per la prima volta questo tipo di interventi di controllo utilizzando dei droni, e si tratta di un operatore regolarmente riconosciuto da ENAC. Un tratto ad alta tensione del bresciano, dunque, è stato sottoposto a questo tipo di verifica, e per questa finalità si è impiegato un APR configurato appositamente per questa speciale “missione”. Il velivolo a pilotaggio remoto impiegato da Spaziodrone, infatti, è stato equipaggiato con una telecamera con zoom regolabile da remoto, e il filmato realizzato è stato ovviamente sottoposto all’analisi tecnica di professionisti del settore, i quali hanno avuto modo di constatare in una maniera tanto insolita quanto efficiente la condizione degli elettrodotti esaminati.

Il video che è stato girato con questo drone si è rivelato utilissimo per i tecnici cui è stato consegnato, i quali hanno potuto constatare se, e in che modo, era necessario intervenire con azioni manutentive o di riparazione. C’è davvero da attendersi che questo tipo di impiego dei droni sia destinato a diffondersi in modo ulteriore nel futuro più prossimo, e con ogni probabilità analisi degli elettrodotti eseguite tramite questa modalità diverranno presto reali anche in altre province italiane.

Trova parcheggio a Milano.. facilmente!

Parcheggia la tua auto a Milano da privati che affittano il proprio posto auto/garage inutilizzato.…

Come funziona? E’ molto semplice..

CERCHI PARCHEGGIO?
1. Trova il parcheggio più comodo
2. Prenota online senza perdere tempo
3. Risparmia sul costo del parcheggio
AFFITTI IL TUO SPAZIO?
1. Crea la tua scheda parcheggio
2. Ricevi le prenotazioni online
3. Accogli gli ospiti e guadagna!

Cercare parcheggio ti rende nervoso?

Trova parcheggio senza stress!

Trovare parcheggio a Milano per la tua auto è stressante, lo sappiamo bene! Parcheggiami.it rende il parcheggio più facile ed economico, permettendoti di trovare e prenotare online da tuo computer un posto auto da privati che affittano il proprio garage inutilizzato. Parcheggia comodamente vicino agli aeroporti, stazioni, zone fieristiche e molte altre aree di interesse senza l’incubo di dover perdere un sacco di tempo per cercare parcheggio. Inoltre potrai risparmiare fino al 60% rispetto ai parcheggi tradizionali.

Hai uno spazio o un garage che non usi? Affittalo su Parcheggiami

Hai mai pensato quanto prezioso può essere lo spazio che non usi per chi sta cercando parcheggio nella tua zona? Inserisci gratuitamente il tuo annuncio e lascia che Parcheggiami ti aiuti ad arrotondare le tue entrate a fine mese. Imposta il prezzo per parcheggiare nel tuo spazio, la tua disponibilità ma potrai modificarli quando vorrai. Ti avviseremo via email quando qualcuno vorrà parcheggiare da te, e ogni volta sarai libero di accettare o meno la richiesta.